L O A D I N G
blog banner

“RIDERE”: è il nuovo singolo di Ottavio Zani

Dal 15 luglio 2022 sarà disponibile in rotazione radiofonica “RIDERE”, il nuovo singolo di Ottavio Zani già disponibile sulle piattaforme digitali dal 30 giugno.

“Ridere” è un’ode all’unica vera medicina che possediamo: il sorriso. Ridere non renderà i problemi meno seri ma sicuramente aiuterà i cuori ad essere più leggeri.

La vita è un nave e noi siamo il mare che la ospita. Sta a noi decidere di essere calmi o in tempesta, di essere azzurri come il Salento o blu come l’oceano.

Dichiara l’artista a proposito del suo nuovo brano: “Mi piace pensare che l’estate possa essere un rimedio allegro ai dolori della vita. Non si può aver la pretesa di essere sempre felici ma si può cercare la via per iniziare ogni giornata con il gesto di un sorriso”

Il videoclip di “Ridere” racconta la storia di un qualcuno che cerca un rimedio alla tristezza e di qualcun altro che le prova tutte pur di trasformare un’espressione imbronciata in un sorriso. L’estate fa il resto aggiungendo una cornice soleggiata e calda alle vicende dei tre protagonisti.

Guarda qui il video su YouTube: https://youtu.be/B0lF5qRhm-0 

BIOGRAFIA 

Ottavio Zani, classe 1979 è un viaggiatore a piedi, in bicicletta, in motocicletta ed in generale con mezzi poco convenzionali. Durante gli anni ha esplorato l’Asia, parte del Sudamerica, i Caraibi, l’Europa, il Sudafrica ed il Giappone.Tra 1 km e l’altro, ad ogni latitudine del mondo, ha scattato fotografie, incontrato gente, scritto pagine di storie e racconti dei luoghi che ha visitato e delle persone che ha conosciuto. Alcune di queste esperienze sono diventate due libri di grande successo pubblicati dalla “Compagnia della stampa- Massetti, Rodella editori”. Il primo, dal titolo “Un Viaggiatore Esteta” racconta del Giappone visitato a cavallo di una bicicletta pieghevole, quella con la quale i più si recano semplicemente in ufficio.Il secondo, intitolato “Viva Cuba”, narra di un’avventura sempre in bicicletta nella famosa isola caraibica ma distante dai luoghi raccomandati da blasonate guide turistiche.Il terzo libro, dal titolo, “Vietnam, cronache di un viaggio inaspettato”, porta il lettore attraverso il verde brillante e la storia di un paese in cui antico e moderno provano a trovare una mediazione non sempre facile.La sua passione per i viaggi, per la scrittura e per la fotografia va di pari passo con quella per la musica. Le ultime produzioni in tale ambito sono il disco dal titolo “Con il mare di dentro” che è legato indissolubilmente alle sensazioni provate durante i lunghi periodi fuori casa, ed i singoli “Vento d’Aprile” , scritto durante il periodo di lockdown di aprile 2020 e “In un mondo davvero felice” del 2021.Nell’estate del 2022 uscirà il nuovo lavoro discografico intitolato “Metti caso” prodotto da Ottavio in collaborazione con Jury e Kevin Magliolo.Laureato in lettere e filosofia, quando non viaggia, passa il tempo a Temù, in alta Valle Camonica dove è proprietario di un noleggio sci. E’ accompagnatore di media montagna presso il collegio guide alpine Lombardia e collabora con il Museo della guerra Bianca di Temù per il quale organizza itinerari trekking sui luoghi della grande guerra.Ironia della sorte, indipendentemente dal luogo in cui vive, passa le giornate sognando il mare, sua grande passione, che lo ha portato a diventare anche istruttore subacqueo, qualifica che ha allargato la sua capacità di sogno ad un livello in cui il silenzio ed il blu dominano il paesaggio.

“Ridere” è il nuovo singolo di Ottavio Zani disponibile sulle piattaforme digitali dal 30 giugno 2022 e in rotazione radiofonica dal 15 luglio 2022.

Facebook | Instagram | YouTube | Spotify

Leave a Reply

Your email address will not be published.