L O A D I N G
blog banner

POISON BLACKOUT “NOT FAIR” IL SENTIMENTO DELLA PERDITA AL CENTRO DEL NUOVO SINGOLO CHE ACCOMPAGNA L’USCITA DELL’ALBUM


 

Not Fair” è l’ultima uscita dei Poison Blackout con “Sorry Mom!” e distribuito Artist First.
Questo singolo accompagna l’uscita del nuovo disco della band “Inner Shelter and Starry Skies”.
Il sound è ormai un marchio di fabbrica dei Poison Blackout e il testo non lascia nulla al caso e tratta, come ogni brano della band, un’emozione specifica.
In questo caso si parla del sentimento della perdita.

Il brano si ispira al drammatico evento che ha visto la scomparsa di un caro amico della band, venuto a mancare durante il primo lockdown del 2020.
Inizialmente “Not Fair” è nata più come uno sfogo artistico a quella straziante notizia e non avrebbe dovuto far parte del disco. Una volta ultimata, però, ne è stato colto tutto il potenziale.

Federico Carbone, cantante, autore di tutti i brani e polistrumentista, ha preso parte al videoclip nelle vesti di unico attore e regista, avvalendosi della collaborazione del noto videomaker Luca Bassanelli per le riprese e del bassista Mattia Marcassoli per il video editing.
Una serie di brevi clip volutamente glitchate e danneggiate mostra l’artista mentre compie varie azioni e si dispera in una stanza vuota, al fine di rappresentare il giorno in cui venne comunicata la terribile perdita. Nel susseguirsi degli eventi, compaiono le parole e le frasi più significative del testo.

Un lavoro toccante dei Poison Blackout, che riescono a far immedesimare l’ascoltatore con le proprie esperienze legate alla perdita

Leave a Reply

Your email address will not be published.